Novità e iniziative
approfondimenti
22 dicembre 2016

Commercio su area pubblica, Regione Lombardia dopo il parere dell’Antitrust: avanti con applicazione intesa 2012

MercatoBS

L’Assessorato allo sviluppo economico ribadisce la necessità di rispettare la normativa, proseguendo senza indugi con le procedure di rinnovo delle concessioni avviate dai Comuni

 «Nel rispetto delle regole a oggi vigenti e a tutela dei legittimi diritti degli operatori, si osserva che non vi sono elementi tali da giustificare ritardi o disapplicazioni delle disposizioni regionali di cui alla DGR n. X/5345 e ai suoi provvedimenti attuativi». Questa la conclusione della nota ufficiale con cui Regione Lombardia – pur prendendo atto delle riserve espresse dall’Antitrust il 15 Dicembre scorso – ha ribadito la necessità di applicare la normativa in vigore, in base alla quale i Comuni sono chiamati a indire tempestivamente le procedure per il rinnovo delle concessioni di posteggio dei commercianti su area pubblica.

Confesercenti condivide il comunicato della Regione, evidenziando come un parere consultivo dell’Antitrust non sia idoneo a modificare la normativa vigente, che rimane del resto essenziale per garantire la continuità imprenditoriale di decine di migliaia di attività commerciali lombarde.

VISUALIZZA IL COMUNICATO REGIONALE

Vuoi maggiori informazioni?

Compila la form qui a fianco e sarai ricontattato al più presto