Novità e iniziative
approfondimenti
02 settembre 2020

Decreto Agosto, le richieste ASSOVIAGGI - Confesercenti alla Commissione 5 del Senato

Assoviaggi2

ASSOVIAGGI - Confesercenti, durante l'audizione presso la Commissione 5 del Senato per la Conversione in Legge del cd. Decreto Agosto, ha avanzato le seguenti richieste volte a favorire e sostenere la ripresa economica delle Agenzie di Viaggi e dei Tour Operator:

  • Rifinanziamento del Fondo ex art. 182 del Decreto Rilancio: non bastano le risorse stanziate dal dl Agosto, visto anche il perdurare del divieto ai cittadini italiani di viaggiare per turismo in buona parte dei paesi extraeuropei.
  • Istituire un "Nuovo Bonus Viaggio" per l'acquisto di pacchetti turistici presso Agenzie o Tour Operator con il meccanismo del credito di imposta solo per i viaggiatori.
  • Credito di imposta e sostegno agli investimenti nel digitale in linea con l'iniziativa "Impresa 4.0" a favore delle Piccole e Medie Imprese.
  • Ripristino, aggiornamento e riorganizzazione del portale gestito dal MIBACT denominato INFOTRAV. Questo strumento digitale era nato per rispondere alle attese informative degli operatori – oltre che di Regioni, Enti Locali e dei consumatori – circa le agenzie di viaggio legalmente operanti nel nostro Paese. Ad oggi non è più pienamente operativo.
  • Estensione degli ammortizzatori sociali per ulteriori 18 settimane per le Agenzie di Viaggi e i Tour Operator.
  • Abbassamento IVA dal 22% al 10%.

«Il settore dei viaggi organizzati vivrà ancora un grande periodo di crisi dovuto alle difficoltà degli spostamenti internazionali» - ha affermato il Presidente di Confesercenti Lombardia, Gianni Rebecchi - «Per questo chiediamo al governo un sostegno prolungato nel tempo, anche perché i più recenti dati ISTAT dimostrano che il settore dei viaggi organizzati è quello in maggiore sofferenza e conseguentemente quello che necessiterà di supporto per un tempo più lungo»

Vuoi maggiori informazioni?

Compila la form qui a fianco e sarai ricontattato al più presto