Archivio approfondimenti ed iniziative
approfondimenti
06 aprile 2018

Premi di produttività: firmato l'accordo tra Confesercenti Lombardia e Organizzazioni sindacali regionali

accordo

In data 30 Marzo 2018 Confesercenti regionale  Lombardia ha siglato con le Organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil l’accordo per la detassazione dei premi di produttività per l’anno in corso.

Si tratta di un importante risultato, sottolinea il direttore Alessio Merigo, in continuità con gli accordi siglati per gli anni 2016 e 2017,  che consente alle aziende rappresentate da Confesercenti anche prive di Rsa o Rsu interne,  di applicare il regime fiscale agevolativo del 10% sui premi di risultato erogati ai lavoratori.

La legge di Bilancio 2017 conferma la possibilità di detassare i premi di risultato legati ad incrementi di produttività, reddittività, qualità efficienza ed innovazione: con la sottoscrizione di tale contratto territoriale anche le Mpmi rappresentante da Confesercenti potranno avere maggiore interesse ad  incentivare e sviluppare modelli di produttività virtuosi che possano remunerare in modo adeguato il contributo dei dipendenti.

Cresce l’erogazione dei premi di risultato, secondo i dati resi pubblici dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il 15 Marzo: ad oggi i contratti aziendali e territoriali depositati ammontano a 30.979, di cui 9389 ancora attivi. Di questi, 2666 sono accordi lombardi, 2.358 aziendali e 308 territoriali.

ACCORDO-REGIONALE-PER-LA-DETASSAZIONE-DEI-PREMI-DI-PRODUTTIVITA-2018.pdf

Vuoi maggiori informazioni?

Compila la form qui a fianco e sarai ricontattato al più presto